Si accerti di ottenere tutte le risposte di cui ha bisogno

Domande principali e modi per cominciare la conversazione

Più conosce la psoriasi e le varie opzioni terapeutiche disponibili, più sarà sicuro di sé nel gestire in modo efficace i sintomi. Il miglior punto di partenza è parlare di tutto con il medico. Ricordi che tutti i medici hanno il compito di fornire consigli e rispondere alle domande dei pazienti. Non sa da dove cominciare? Queste domande la guideranno nella direzione giusta.

Più domande porrà, meglio conoscerà la sua condizione e come trattarla.


Domande principali

  • Da quale forma di psoriasi sono affetto?
  • Quali sono le cause dei miei sintomi?
  • Quali sono le opzioni terapeutiche e cosa posso aspettarmi da esse?
  • Come devo applicare il trattamento?
  • Con quale frequenza devo usare il trattamento?
  • Come agisce?
  • Tra quanto tempo potrò vedere dei risultati?
  • Per quanto tempo dovrò assumere il trattamento?
  • Quali sono i possibili effetti indesiderati del trattamento?
  • Posso abbinare questo trattamento a un altro medicinale?
  • Sono incinta/sto pianificando una gravidanza: posso usare comunque il trattamento?
  • Cosa succede se voglio interrompere il trattamento?
  • Posso interromperlo da un momento all'altro o devo sospenderlo gradualmente?
  • Devo modificare qualcosa del mio stile di vita o della mia dieta?
  • Ci sono dei gruppi di sostegno per i pazienti nella mia zona?
  • Può fornirmi volantini informativi, opuscoli, siti web o DVD?
  • C'è altro che posso fare per gestire la mia condizione?

Speriamo che queste domande l'abbiano fatta riflettere sulle questioni importanti per Lei. Non deve attenersi per forza a questo elenco. E non abbia paura di fare al medico tutte le domande che desidera.

Più domande porrà, meglio conoscerà la sua condizione e come trattarla. In questo modo aumenterà la probabilità di gestire con successo la sua psoriasi.

Vuole saperne di più?