Strategie psicologiche per la psoriasi

Sei consigli per sentirsi calmi e rilassati

La ricerca dimostra che lo stress può determinare la prima riacutizzazione della condizione o l'aggravamento della psoriasi esistente.1 Molti pazienti affetti da psoriasi provano stress e ansia anche a causa della tensione dovuta all'impatto emotivo della convivenza con una malattia della pelle.

La ricerca dimostra che lo stress può aumentare la sensazione di dolore e peggiorare la percezione dei sintomi della psoriasi.1 Imparare semplici tecniche per modificare il modo di pensare e tenere sotto controllo i livelli di stress può aiutare a diminuire il disagio dovuto ai sintomi percepiti.

Se ritiene che lo stress sia un fattore importante nella Sua psoriasi, deve contattare il medico che potrebbe aiutarla con attività e tecniche di gestione dello stress o indirizzarla a un sostegno più specializzato.

Mosse collaudate per abbattere lo stress

Esistono molte diverse scuole di pensiero sul modo di aiutare i pazienti che provano stress e ansia correlati alla psoriasi. Di seguito riportiamo alcune semplici tecniche che si sono rivelate utili per alcuni pazienti affetti da psoriasi.

Quando si sente felice e sicuro di sé, noterà che è molto più facile gestire la psoriasi.



1. Respiri profondamente

Provi ad appoggiare una mano sullo stomaco. Inspiri profondamente dal naso, lasciando che lo stomaco spinga la mano verso l'esterno. Poi espiri lentamente dalla bocca e percepisca che la mano torna nella posizione di partenza. Provi questo esercizio per 10 volte.2

2. Faccia ginnastica regolarmente

L'attività fisica è uno dei modi migliori e più semplici per gestire lo stress. Favorisce il rilascio degli ormoni del benessere, le cosiddette endorfine, e la ricerca ha dimostrato che le persone possono migliorare il benessere mentale facendo ginnastica per soli 20 minuti a settimana – tuttavia, più ginnastica farà, più si sentirà positivo. Trovi uno sport che Le piace, La aiuterà a rilassarsi e a migliorare la Sua condizione fisica e la Sua resistenza.

3. Scriva

Mettere le preoccupazioni per iscritto interrompe il loro vagare nella mente e spesso è più semplice trovare soluzioni ai problemi nero su bianco. Uno studio ha dimostrato che scrivere le proprie paure per soli 10 minuti prima di un evento stressante (come ad es. un esame importante) può aiutarla a sentirsi meno ansioso e ad avere maggiore controllo della situazione. Si prenda un po' di tempo per riflettere su cosa La preoccupa. Fare un elenco di tutte le cose che La preoccupano potrebbe aiutarla a liberare la mente e ad affrontare un problema alla volta. Cominciando dal più importante, scriva i passi che sta per fare per eliminare lo stress dalla Sua vita.

4. Passi del tempo nella natura

Andare in campagna o in un parco è un modo eccezionale per eliminare lo stress. I ricercatori hanno scoperto che entrare a contatto con la natura per soli cinque minuti al giorno può fare miracoli per il benessere mentale.

5. Giochi con un animale domestico

Gli psicologi hanno scoperto che chi possiede un animale domestico soffre meno di solitudine, ha meno paure e preoccupazioni, gode di maggiore autostima rispetto a chi non ha animali.

6. Si concentri sulle cose positive

È utile focalizzarsi sulle cose che nella vita La rendono felice. C'è molto da dire sul mantenere un atteggiamento mentale positivo. Quando si sente felice e sicuro di sé, noterà che è molto più facile gestire la psoriasi. Uno stato mentale positivo potrebbe aiutarla a gestire tutto quello che la vita mette sulla sua strada.

Vuole saperne di più?