Lasci stress e ansia fuori dalla porta

Perché l'atteggiamento positivo è importante

Molte persone credono che lo stress sia correlato alla psoriasi. Prove dimostrano che lo stress può determinare la prima riacutizzazione della condizione o l'aggravamento della psoriasi esistente.

Detto questo, valutare gli effetti specifici dello stress su ogni individuo è difficile: è un fattore molto soggettivo, diversi livelli e cause di stress possono avere effetti diversi sulle persone.

Non abbia paura di parlare con il medico di qualsiasi forma di stress o ansia che sta vivendo.


Oltre alla tensione quotidiana derivante dalla convivenza con la psoriasi, gli stress che possono avere un ruolo determinante nella psoriasi vanno dalle crisi personali e dai traumi psicologici gravi agli stress provocati dal lavoro o dal rientro a scuola dopo le vacanze.

Cosa può fare

Se crede che lo stress sia un fattore determinante per la sua psoriasi, deve parlarne con il medico, ma ci sono anche cose che può fare per gestire le situazioni preoccupanti per aiutarla a mantenere il controllo. Qualunque cosa la aiuti a rilassarsi potrebbe essere utile anche per ridurre i livelli di stress. Fare attività fisica regolarmente, dormire bene e praticare attività come yoga e tai chi possono aiutarla a rilassarsi.

Non abbia paura di parlare con il medico di qualsiasi forma di stress o ansia che sta vivendo. Il medico potrà aiutarla con tecniche di gestione dello stress e suggerire attività da provare per tenere sotto controllo i livelli di stress oppure indirizzarla a uno specialista per una visita.

Vuole saperne di più?