Dica basta al sonno disturbato

Consigli importanti per dormire bene

Se ha problemi a dormire quando la psoriasi si riacutizza, sappia che non è né il primo né l'ultimo paziente. Dormire bene la notte è importante.

La mancanza di sonno può aumentare la probabilità di sentirsi stressato, ansioso o depresso. Oltre a influire negativamente sull'umore, non dormire abbastanza può interferire con molti altri aspetti della vita: lavorativo, sociale, sessuale e relazionale.

Si prepari bene

La buona notizia è che ci sono molte cose semplici che può fare:
  • Controlli che nella sua stanza da letto ci sia la temperatura giusta. La maggior parte delle persone dorme meglio se la stanza è leggermente più fredda.
  • Tiri le tende per oscurare la stanza. La luce diminuisce i livelli dell'ormone melatonina che favorisce il sonno. Quando è buio la produzione di melatonina aumenta e questo la aiuta a dormire meglio.
  • Controlli che il suo letto sia comodo e che le lenzuola siano pulite. Eviti di lavare le lenzuola con detergenti aggressivi per la pelle.
  • Tenga una crema emolliente vicino al letto. In questo modo, invece di grattarsi quando si sveglia, può applicare una crema lenitiva.

Alla fine i ritmi di sonno della maggior parte delle persone tornano alla normalità e stressarsi può rendere più difficile ristabilire il ciclo normale di sonno.



Inspiri profondamente

Se sta passando una notte insonne ed è frustrato per il fatto di non riuscire a dormire, provi alcune tecniche di rilassamento. Le tecniche di meditazione e visualizzazione hanno aiutato molte persone, quindi potrebbe valere la pena tentare questa strada.

Un altro consiglio è dedicare 20-30 minuti al 'momento delle preoccupazioni', un paio d'ore prima di coricarsi, per scrivere tutti i problemi. Registrare le preoccupazioni in questo modo interrompe il vagare nella mente dei pensieri che la tengono sveglio. Vederli scritti nero su bianco può aiutare anche a guardare le cose nella giusta prospettiva.

Cerchi di non stressarsi

Infine, è importante concedersi del tempo e non preoccuparsi. Alla fine i ritmi di sonno della maggior parte delle persone tornano alla normalità e stressarsi può rendere più difficile ristabilire il ciclo normale di sonno.

Vuole saperne di più?